Chi si nasconde dietro le sorprendenti rivelazioni di arte erotica su Instagram?
Che si tratti di artiste affermate, o di giovani talentuose o di primi esordi giovanili, il loro successo di pubblico le ha portate al successo online.

Colori, tecniche e approcci che profumano di donna

Tutte sono accomunate da un unico fil rouge: l’erotismo.
Indipendentemente dallo stile, dalla tecniche e dall’ispirazione, ogni opera porta allo scoperto l’amore, il sesso, la vita di coppia, l’intimità.
Indipendentemente dai colori, dalle tecniche e dall’approccio al tema, tutte le opere rivelano un carattere prettamente femminile. 

Gli animi dell’arte erotica

Che cosa raccontano queste donne attraverso Instagram?
Semplice!
Ci riportano ai tempi in cui Gustav Klimt o Egon Shiele facevano scalpore tra il pubblico.
Quante volte la storia ci ha riportato i nomi di artisti aspramente criticati e censurati per menzioni di corpi femminili, nudi sinuosi, che esploravano cosa si celava dentro l’animo umano?
Ora è tempo delle Eros-istagrammer per rapire (o scandalizzare) riportando alla luce la bellezza senza tempo della sessualità, in tutte le sue forme ed espressioni.
Vi raccontiamo di: 

Maryon Fayolle

 Marion Fayolle, illustratrice francese, 31 anni è cresciuta nella regione dell’Ardèche e si è diplomata alla Scuola di Arti Decorative di Strasburgo.
È autrice di cinque libri, tutti accolti in Francia con grande favore.
La sua opera approda in Italia con: “Gli amanti“, pubblicata da Gallucci nel 2015.

Il suo estro creativo ci mostra l’atto sessuale con un delicato e originalissimo tratto: un piccolo scrigno dell’erotismo senza parole, in cui tutto è permesso.

Fahren Feingold 

Le sue collaborazioni professionali parlano già al posto della sua bio: Vanity Fair, Ralph Lauren, J.Crew, per citarne alcuni.
Nelle sue opere l’acquerello lavora tratteggiando le diverse identità sessuali, il nudo, il sesso, la visione erotica e femminista contemporanea, il ritratto individuale.

Un’artista che ci rivelerà ancora molto e che ancora saprà trasportarci in un mondo a cui ci concediamo troppo poco. 

Frida Castelli

“Ti amo perchè sei una foresta priva di sentieri”
“Ho lanciato una moneta in fondo ai tuoi baci”.

Chi è questa artista sconosciuta?
Ce lo si domandava già l’anno scorso e il suo sito web – tutt’ora – mantiene il mistero. 
Le sue opere ci piacciono tutte, anche se non sappiamo ancora bene di chi si tratti: i suoi libri e le sue stampe ci rapiscono nell’istante rappresentato e alla fine di questo articolo, quasi quasi, potremmo passare ad acquistarne una (o forse due)!

Voi, nel frattempo, andate a regalare un piacere erotico/artistico ai vostri occhi!

Un pensiero su “Guida alla scoperta delle eros-instagrammer”

I commenti sono chiusi.