TUMBLR è, da tempo, in vendita. Tra i potenziali acquirenti è emerso PORNHUB, che nelle parole del suo portavoce e vice-presidente Corey Price si è detto interessato ad acquisire l’asset della piattaforma.

Un asset invitante per chiunque ne sappia approfittare…

Attualmente Tumblr vanta un tesoretto di 465,4 milioni di blog e 172 miliardi di post. Le pessime mosse di marketing (non ultima il vietare immagini per adulti) e la concorrenza di altre piattaforme per blog e microblog hanno dato via ad una caduta libera del traffico e degli introiti.

Tuttavia i numeri rimangono importanti, e Pornhub, che del marketing online non è secondo a nessuno, è interessato a trasformarli in denaro sonante.

Tornerebbero i contenuti per adulti su Tumblr

La prima mossa annunciata ai microfoni di Buzzfeed, se perfezionata la transazione, sarà -ovviamente!- il ripristino dei contenuti NSFW (Not Safe for Work) bannati oltre un anno fa.